Il test CICOGNA

CICOGNA è un test innovativo di screening prenatale sicuro, affidabile, veloce e precoce.

Con CICOGNA, il test prenatale non invasivo, abbiamo voluto offrire alle famiglie uno strumento affidabile e sicuro per avere importanti informazioni sulla salute del proprio bambino. Grazie a questo test, è possibile individuare la presenza di anomalie cromosomiche attraverso l’analisi del DNA fetale libero circolante nel sangue materno.

Con un semplice prelievo di sangue, il test CICOGNA ricerca le più frequenti aneuploidie autosomiche e dei cromosomi sessuali e a discrezione della famiglia il sesso del nascituro e le microdelezioni. Questo test è privo di rischi per il feto e per la mamma a partire dalla 10a settimana di gravidanza. I risultati degli esami sono affidabili (sensibilità superiore al 99,9% per le trisomie più frequenti cioè la trisomia 18 e la trisomia 21) e disponibili in tempi rapidi.

Il test CICOGNA fornisce inoltre, informazioni sulle più frequenti aneuploidie autosomiche e dei cromosomi sessuali e, a discrezione della famiglia, le principali microdelezioni e il sesso fetale.

A cosa serve Cicogna

CICOGNA è un test prenatale non invasivo e, quindi, come tale è privo di rischi sia per il feto che per la mamma. 
Con un semplice prelievo di sangue materno periferico a partire dalla 10ª settimana di gestazione si possono individuare nel feto:

  • le più frequenti aneuploidie a carico dei cromosomi autosomici (trisomie 13,18,21) e dei cromosomi sessuali;
  • le principali microdelezioni (perdita di una regione subcromosomica);
  • Il sesso del nascituro (a discrezione dei genitori).

Con la collaborazione di BIANALISI

Telefona per maggiori informazioni. Al DUERRE siamo qui per te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *